TOUCH : THE FORGOTTEN SENSE (IN ARCHITECTURE)

So many considerations about this sculpture. 

Francesca Bacci, art historian and trans-disciplinary curator,   explains very clearly our physical and mental involvement when we interact with matter and shapes.

When we touch something we are close to that thing, and it belongs to our personal space.

When we look at it from a distance we can see the whole thing BUT ...

  FRancesca BacCI  speaks onsculpture and touch in avideo-interview for the Oslo National Museum.

FRancesca BacCI speaks onsculpture and touch in avideo-interview for the Oslo National Museum.

Comment

Giusi Ascione

Architetto abilitato dal 1992, LEED Green Associate, con un’esperienza decennale all’estero presso studi di progettazione internazionali (Burt Hill, EMBT/ RMJM, Forum Studio/Clayco). Rientra in Italia nel 2008 per avviare ABidea, dedicato alla progettazione e al retrofit. Nel frattempo presta consulenza presso Proger Spa, NeocogitaSrl, collabora con il GBCItalia. Consulente architetto per spazi rigeneranti e formatore di CFP per architetti, è coinvolta anche in attività di ricerca interdisciplinare centrata sulle relazioni tra il comportamento umano e lo spazio costruito. (EBD - Environmental Psychology)